Donde

Allora in sequenza:

  • Arrivo a casa e il cancello elettrico non si apre. Prova e riprova, ma nulla mi tocca scavalcare.
  • Scavalco, e naturalmente mi faccio del male perchè anche se peso 50 kg sono goffo come un elefante.
  • Entro in casa, che è un’ immondezzaio e mi demoralizzo ogni volta (ma prima o poi pulirò tutto, lo giuvo!)
  • Devo stendere,  passo circa un quarto d’ora a cercare le varie mollette sparse per casa.
  • Finisco di stendere, porto fuori lo stendino. Tuoni e lampi. Ma vaff..
  • Riporto dentro lo stendino, perdo qualche calzino in giro, chiudo lo stendino in bagno e deumidificatore a manetta che se no domani non ho la camicia da mettermi.
La domanda sorge spontanea: 
La camicia, domani, sarà asciutta???


La cosa ottima è che adesso piove. Adoro questa dolce melodia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: